IL RITRATTO DEL CARDINAL COLLICOLA

A tu per tu

Palazzo Collicola I News pubblicata il 21/04/2020

Il quadro raffigurante il ritratto del Cardinale Carlo Collicola è collocato nel salone d’onore del piano nobile di Palazzo Collicola in pendant con il ritratto di Marianna Collicola.
Carlo Collicola, figlio del Conte Giovanni Battista e di Anna Valenza Bartoletti e nipote dell’abate spoletino Francesco Monthioni dignitario della curia pontificia, dopo aver studiato presso i Gesuiti del Seminario Romano venne nominato protonotario apostolico dalla curia romana.
Ricoprì molti incarichi durante il pontificato di Clemente XI e di Benedetto XIII e per quest’ultimo portò a termine la bonifica del porto di Civitavecchia e nel 1728 la sistemazione del vasto fabbricato dell’Ergastulum centumcellense, destinato ad accogliere i condannati inabili all’imbarco sulle galere papali. Per i successi riportati Benedetto XIII lo creò cardinale.
Il 19 ottobre del 1730 morì prematuramente all’età di quarantotto anni dopo aver seguito con il consueto scupolo i lavori di restauro del Ponte S. Angelo in Roma.
Nel dipinto di Palazzo Collicola, il Cardinale viene ritratto in piedi e poggiato con la mano sinistra che trattiene una pergamena spiegata sopra uno scrittoio nella quale è raffigurato l’Ergastulum centumcellense e la data di realizzazione, mentre con la mano destra è intento a leggere una lettera dove, come avveniva di consuetudine, si trova la firma del pittore Francesco Bertosi.
La datazione accertata del ritratto agli anni 1728-30 permette di identificare l’autore non già con Francesco Bertosi pesarese allievo di Giovanni Lazzarini, ma nell’omonimo pittore Folignate allievo di Francesco Trevisani, la cui attività sembra essersi svolta tra l’ultimo decennio del Seicento e la metà circa del XVIII secolo.
Nell’affrontare il ritratto Collicola, il Bertosi raggiunge una qualità ed un controllo dei mezzi espressivi elevati derivanti dallo studio della ritrattistica del suo maestro Trevisani.
Il ritratto, particolarmente importante tra le opere che ancora si custodivano in Palazzo Collicola, era stato già destinato al Comune di Spoleto dal testamento della marchesa Giuseppina Collicola Antonini-Castiglione, morta a Roma nel 1937. Due anni dopo, avvenuta la parziale vendita all’asta degli eredi del Palazzo, il Comune acquisì il dipinto del Bertosi per la Pinacoteca Civica.

altri eventi a Palazzo Collicola

L’ARTE ONLINE DI PALAZZO COLLICOLA

Il direttore artistico Marco Tonelli:”Rafforziamo la nostra presenza in rete per permettere a tutti di conoscere le collezioni di arte antica e contemporanea”

“In attesa che i musei possano riaprire e tornare gradualmente alla normalità, in ogni parte del mondo istituzioni pubbliche e private stanno avviando una serie di iniziative che possano permettere al...

leggi l'articolo >>

PALAZZO COLLICOLA SU RAI STORIA

Immagini e video con visita al museo accompagnati dal direttore Marco Tonelli.

Rai Cultura in collaborazione con la Galleria d'arte moderna di Palazzo Collicola vi propone una gallery con alcune opere delle collezioni del museo e il video sulla collezione accompagnati dal dirett...

leggi l'articolo >>

PRESENTAZIONE DEL LIBRO GIOVANNI CARANDENTE E LA SCULTURA MODERNA. SCRITTI DAL 1957 AL 2008

Venerdì 28 febbraio 2020 - ore 17.30, Appartamento Nobile - Salone d’Onore di PALAZZO COLLICOLA

Sostenuta dagli Amici di Spoleto e con materiali inediti provenienti dall’Archivio della Quadriennale di Roma e dalla Biblioteca Carandente di Palazzo Collicola, l’antologia di testi Giovanni Caranden...

leggi l'articolo >>

IN RICORDO DI BEVERLY PEPPER

Beverly Pepper ci ha lasciato a 97 anni, poco dopo aver inaugurato il suo parco di sculture donate alla città di Todi, che aveva eletto a sua seconda patria.

È stata l’ultima dei grandi scultori cosiddetti “tardoindustriali”, che hanno prediletto l’uso del ferro saldato e dell’acciaio corten, e una delle prime a imporsi per l’imponenza e il dinamismo delle...

leggi l'articolo >>

CONVERGENZE. NOTARGIACOMO E LA COLLEZIONE DELLA GAM DI SPOLETO

La mostra, presso Palazzo Collicola, inaugurerà il 14 dicembre 2019 e sarà visitabile fino al 9 marzo 2020

Gianfranco Notargiacomo è un artista per molti versi precursore dai linguaggi non codificati capace di passare dalla forma all'immagine, dalla struttura alla pittura con la stessa perizia e intelligen...

leggi l'articolo >>

CORDOGLIO DEL SINDACO DI SPOLETO UMBERTO DE AUGUSTINIS PER LA SCOMPARSA DI BEVERLY PEPPER

Nel 1962 fu tra gli indiscussi protagonisti della mostra “Sculture nella città” di Giovanni Carandente

Cordoglio ha espresso il sindaco Umberto de Augustinis per la scomparsa, avvenuta ieri a Todi, di Beverly Pepper “straordinaria figura d’artista di fama internazionale le cui opere sono conservate in ...

leggi l'articolo >>

LEONCILLO LEONARDI: Il Paradiso in terra su rai 5

A lungo trascurato dal mercato, l’artista Leoncillo Leonardi solo nel 2018 è stato consacrato da due importanti aste internazionali.

A lui è dedicato il documentario in prima visione assoluta “Leoncillo: una fiamma che brucia ancora” di Simona Fasulo che apre la puntata di “Art Night”, in onda venerdì 10 gennaio alle 21.15 su Rai5....

leggi l'articolo >>

RASPI: COLLAGES E DIPINTI 1959-1963 IN MOSTRA A PALAZZO COLLICOLA

Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente” 14 Dicembre 2019 - 8 Marzo 2020 Inaugurazione sabato 14 dicembre 2019 - ore 11.30

La mostra si propone come un focus su un artista che oltre ad esser nato a Spoleto e aver fatto parte del gruppo dei 6 di Spoleto, è presente nella collezione della Galleria d’Arte Moderna della città...

leggi l'articolo >>

FRA CIELO E TERRA, GLI ANGELI NELL’ARTE

Mezz'ora dopo la chiusura torna Venerdi 27 Dicembre 2019 con l’evoluzione di una delle iconografie sacre più diffuse

In occasione delle festività natalizie Mezz'ora dopo la chiusura presenta un calendario di appuntamenti che si svolgeranno tutti i venerdì di dicembre 2019 e gennaio 2020 nelle meravigliose cornici di...

leggi l'articolo >>

Palazzo Collicola

Contatti

Piazza Collicola 
06049 // Spoleto // Pg
www.palazzocollicola.it

Info biglietteria/bookshop

Galleria d'Arte Moderna  
Giovanni Carandente
Spoleto

Copyright 2019, Comune di Spoleto. Credit - Policy

Il sito utilizza diversi cookies per migliorare la tua esperienza di visitia.
Per saperne di più consulta la pagina dedicata alla politica dei cookies.